Pubblicato il Rapporto annuale 2020

Carissimi soci e sostenitori del Giardino dei Ghiacciai di Cavaglia

Quest'anno, infelice a livello mondiale per la grave situazione sanitaria e per le conseguenti ripercussioni che questa ha portato con sè , ha interrotto anche i ritmi e le attivit à basilari della nostra associazione. Abbiamo annullato innumerevoli visite guidate per i gruppi, gli incontri sociali e le ricorrenze conviviali e, non da ultimo, la cena di ringraziamento dei volontari. I Consigli direttivi si sono dovuti svolgere in modalità  telematica, mentre solo gli incontri tecnici indispensabili sono avvenuti in presenza, sempre nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. Sappiamo tutti di vivere in un momento delicato e che il Covid 19 ha stravolto le nostre vite; tuttavia il calendario 2020 si  è svolto, come sempre, ricco di impegni formativo-ricreativi e quello del 2021  è pronto per essere attuato al meglio.

Quello appena trascorso è stato per il Giardino dei Ghiacciai di Cavaglia un anno impegnativo, ma positivo. Il leggero calo del numero di visitatori va attribuito al parziale lockdown di inizio stagione. Sin dal lontano 1998 l’associazione ha costruito il suo successo su tre elementi base: l'entrata libera, il volontariato e le visite guidate. Tre fulcri che da sempre creano un mix entusiasmante, coinvolgendo non solo l'attività  dei nostri volontari, ma anche i nostri soci e i visitatori. Grazie a questa composizione associativa ad ampia base è possibile utilizzare preziose sinergie e garantire un importante knowhow in tutti i settori. Infine, la costante realizzazione di novità ogni anno, incuriosisce e dà  motivo al nostro pubblico di visitarci e di tornare nuovamente. Il Giardino dei Ghiacciai gode da molti anni di grande attrattiva, non solo dalla regione, ma da tutta la Svizzera, da parte di grandi e piccini, autoctoni e ospiti che durante il periodo d'apertura scelgono di visitare il GGC per vivere direttamente e percepire il senso mitico e fantastico di questo piccolo paradiso della Valposchiavo.

Ai primi di maggio 2020 sono iniziati i lavori di realizzazione del passaggio all'interno della gola del Cavagliasch, ORRIDOdiCAVAGLIA. Il consiglio di amministrazione ha raccolto questa sfida unendo le forze di tutti e, grazie all'impegno profuso dagli ingegneri e da tutte le maestranze, è stato possibile trovare soluzioni ad ogni circostanza, nonostante vari imprevisti e al contempo mantenere fede al cronoprogramma. La qualità  dei molteplici servizi non ha subito alcuna limitazione. Come una grande e forte squadra abbiamo potuto confermare già  alla fine dell'anno un bilancio del 2020 positivo e coinvolgente.

Il GGC è un’associazione indipendente e, in quanto tale, pensa in modo imprenditoriale e si assume la responsabilità  dinnanzi alla comunità  locale. Le nostre guide son ben preparate, competenti, informate e perfettamente integrate nella rete a livello regionale, cantonale e persino nazionale; esse portano questa buona reputazione e prestigio con orgoglio e con piacere oltre i confini del Giardino dei Ghiacciai di Cavaglia. Nonostante le dimensioni della nostra oasi, manteniamo relazioni professionali e personali sempre rispettose, costruttive e collaborative, sia all’interno dell’associazione che con il resto del territorio.

Romeo Lardi
Presidente

Newsletter

Ho preso visione e accetto quanto riportato da Privacy e Termini
bernina-glacier
B-ICE & Heritage
graubunden
Valposchiavo
rhb

Utilizzando il sito web ggc.swiss accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.